10° edizione 

Corri a Lecce 

Mezza Maratona

1 Marzo 2020

Il 01 Marzo 2020 Lecce ospiterà la Decima edizione della "Corri a Lecce".

Mezza Maratona Nazionale che si svolgerà fra le vie del centro storico ed sui capolavori Barocchi. 

Una gara "piatta e veloce" che nel corso degli anni si è attesta fra le più partecipate di Italia.

Un'emozione da vivere e da ricordare potendo sfruttare uno scenario unico.

Nell'organizzare questo evento abbiamo pensato a tutti gli amanti dello sport inserendo la nostra family run dal titolo "Corri e Cammina nel Barocco" , che sfrutterà lo stesso percorso della gara competitiva.

 

Per completare l'offerta sportiva sarà presente anche la gara competitiva da 10 km per gli amanti della velocità e delle gare brevi. 

Altimetria Piatta, con dislivelli sotto i 10 metri. 

Il percorso che proponiamo è fra i più affascinanti in Italia per la possibilità di poter correre affianco a monumenti storici di rilevanza Nazionale il tutto nel centro città. 

La partenza è predisposta dalla incantevole e Barocca "Piazza Sant'Oronzo", cuore cittadino.

La partenza da Piazza Sant'Oronzo rende il nostro evento unico. 

Dopo la partenza il percorso si snoderà velocemente intorno ai giardini pubblici di Lecce per poi indirizzarsi verso Viale Francesco Lo Re e poi Viale Gallipoli e qui proseguire su Viale dell'Università ed in questo modo sfruttare il lungo e largo viale ed avere una naturale scrematura del gruppo.

Questi passaggi sulle vie cittadine consentiranno agli atleti di passare difronte a Porta Napoli ed al suo imponente arco per poi proseguire verso il moderno cuore pulsante della città ovvero Piazza Mazzini e poi via Trinchese, i luoghi famosi per lo shopping cittadino, dove tanta sarà la folla ai bordi della strada pronta ad incitare i tanti atleti che aspettiamo in questa nuova edizione. 

Il giro proseguirà su via Oberdan per poter raggiungere la Fortezza Medioevale di Torre del Parco ed ancora puntare verso Viale XX Settembre e Viale Otranto ed in questo modo ritornare a costeggiare il polmone verde del centro cittadino, la villa Comunale.

La gara sarà indirizzata nel centro storico e cuore del Barocco con il passaggio sotto la Basilica di Santa Croce, Porta Rudiae, il Castello Carlo V.