7° edizione 

Corri a Lecce 

Mezza Maratona

Il 12 marzo Lecce ha ospitato la settima edizione della "Corri a Lecce", mezza maratona internazionale tra le vie del centro storico e i capolavori del Barocco. 

Una gara "piatta e veloce", in cui tanti hanno fatto registrare il proprio personal best.

Un'emozione da vivere e da ricordare a lungo, in uno scenario davvero unico.

Una edizione da record che ha fatto registrare numeri importanti.  

Come sempre numerosa è stata anche la partecipazione dei semplici amatori grazie anche alla competizione non agonistica dedicata la "Corri e Cammina nel Barocco", che regala la possibilità di sfidare se stessi in un unico giro di 7 km nel centro storico.

La doppia competizione che organizziamo, infatti sullo stesso percorso diamo la possibilità di partecipare alla mezza "Corri a Lecce", ma anche alla gara competitiva di 10 km e 200 mt, che anche questo anno ha avuto un ottimo riscontro, consente a tutti di vivere la nostra Lecce.

La macchina organizzativa, coadiuvata dai volontari, dalla protezione civile e dai Vigili Urbani di Lecce ha consentito che il tutto si svolgesse nella massima sicurezza.

Il nostro percorso rimane fra i più affascinanti in Italia per la possibilità di poter vedere luoghi storici e centrali della città.

La scelta della partenza da Viale dell'Università consente di poter ammirare Porta Napoli ed il suo imponente arco, ma dallo storico gli atleti vengono indirizzati verso il moderno cuore pulsante della città ovvero Piazza Mazzini e poi via Trinchese luoghi dello shopping cittadino, dove tanta è stata la folla che ha atteso i nostri moderni gladiatori della fatica.

Il giro è continuato su via Oberdan al fine di poter raggiungere la Fortezza Medioevale di Torre del Parco ed ancora puntare verso Via Leuca e Viale Otranto ed in questo modo costeggiare il polmone verde del centro cittadino la villa Comunale ed a questo punto entrare nel cuore Barocco con il passaggio sotto la Basilica di Santa Croce, Piazza Sant'Oronzo, il Castello Carlo V e poi facendo ritorno su Viale dell'Università.

Un giro ricco di emozioni che consente di essere veloci e sfidarsi nel proprio personale. 

Maglia tecnica del pacco gara

Medaglia settima edizione